Il progetto Encore si presenta al Napoli Città Libro

Il progetto Encore, che si propone di diffondere contenuti unici e di valore, in ambito turistico-culturale, non poteva mancare l’appuntamento con la seconda edizione di Napoli Città Libro – Salone del Libro e dell’Editoria, andato in scena nella città partenopea dal 4 al 7 aprile 2019.

Infatti, il team Encore, composto dai membri: del Dipartimento di Economia di “La Sapienza Università di Roma“; del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’ “Università degli Studi di Salerno“; dei partner del GruppoMeta; si è subito messo in contatto con il polo fieristico per riservarsi uno spazio d’intervento.

E così, il 4 aprile, alle 18.00 in Sala Levante, ci siamo potuti confrontare con il pubblico della manifestazione e presentare loro l’essenza di Encore, riscuotendo interesse e consensi dalla platea, attenta e partecipativa.

Nello specifico si sono succeduti nell’intervento:

  • Salvatore Esposito De Falco, Professore Straordinario di Corporate Governance presso “La Sapienza Università di Roma” – L’idea del progetto Encore;
  • Enrico Lanfranchi, Consulente editoriale in transizione al digitale, collabora con GruppoMeta sull’evoluzione delle piattaforme – L’editoria turistica e il passaggio al digitale;
  • Paolo Ongaro, Chief Innovation Officer presso GruppoMeta – L’innovazione tecnologica per il rilancio dell’editoria turistico-culturale;
  • Alfonso Siano, Ordinario di Marketing e Corporate Communication and Brand Management presso l'”Università degli Studi di Salerno” – Dall’editoria di genere all’editoria personalizzata.

In conclusione, possiamo affermare che la prospettiva di avere un sistema tecnologico per gestire e diffondere dei contenuti di tipo turistico-culturale, che possa apportare dei reali benefici esperienziali all’utente/turista e tutele di paternità e retribuzione per i creatori di suddetti contenuti, ha davvero colpito tutti.

Potrebbero interessarti

47098233_296586744306256_912890213523521536_n

Encore ad ArcheoStartUp – BORSA MEDITERRANEA DEL TURISMO ARCHEOLOGICO

In occasione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico (Paestum 14/18 novembre 2018- Centro Espositivo Savoy Hotel), sabato 17 novembre in Sala Nettuno,  il Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università di Salerno, con il supporto dei partner GruppoMeta e F2 S.r.L,  ha presentato il progetto Encore, Engaging...